Sandro GAZZOLA

Staff Direzione

Sandro GazzolaSandro GAZZOLA nasce a Bassano del Grappa il 24 gennaio 1975 e risiede a Romano d’Ezzelino, vicino alla città natale, con la moglie e i suoi tre figli. Il suo amore per la cultura e l’arte nasce all’età di undici anni per due passioni: la scoperta, in bicicletta da corsa, del territorio architettonico lasciatoci dall’eredità di Palladio e Canova e la curiosità antiquaria per le automobili d’epoca.
La passione si concretizza ancor più con la formazione all’università di Ca’Foscari grazie alla laurea tradizionale in Conservazione dei Beni Culturali il 26 ottobre 2000, seguita dalla seconda Laurea specialistica in Storia e critica delle arti, ottenuta l’8 marzo 2004.
La vocazione per la didattica lo convince infine a conseguire il Diploma postlaurea di specializzazione per l’insegnamento della Storia dell’Arte il 15 novembre 2006.  Insegna materie umanistiche dal 2002 e attualmente è titolare della cattedra di Storia dell’Arte al Liceo Artistico.
Nel suo percorso vi sono diverse esperienze di collaborazione sempre nell’ambito artistico-culturale, fra cui è interessante segnalare la collaborazione avvenuta con: Istituto di cultura italo tedesco di Venezia (curatore eventi), Farringtons&Stratford House College Chirslehurst London (insegnante di lingua italiana), Christie’s Milano (assistente esperto), Società di Cultura e Spettacolo di Vicenza (curatore mostre), Banca Intesa BCI Palazzo Leoni Montanari Vicenza (segreteria organizzativa), La Difesa del Popolo (giornalismo culturale), BassanoNews (responsabile della rubrica Finestra sui giovani) e si è occupato di curare e presentare diverse mostre dedicate ad artisti, in luoghi suggestivi come le celebri Ville Venete, il cluniatense chiostro della chiesa di Santa Croce di Campese e la villa quattrocentesca Forzadura di Bassano del Grappa.
Ha collaborato come storico e critico d’arte con Arteficiolinea per la cura di artisti esposti a Ca’ dei Carraresi a Treviso, Palazzo del Turismo di Jesolo-Venezia, Galleria dell’Elbschloss Residenz di Amburgo.
Ultimamente si è occupato della personale di Gianni Turin al Museo Civico di Bassano del Grappa ed è stato presidente di giuria di ARTPROTAGONIST 2015/2016: Concorso Internazionale di Arte Contemporanea di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (PD).